STORiE DI FARI



Salvo diversa indicazione, tutti i testi relativi ai fari sono di

Annamaria "Lilla" Mariotti

e sono coperti da ©Copyright - nessun testo può essere riprodotto senza il consenso dell'autrice


In queste pagine troverete vari racconti, miti e  leggende tutte legate ai fari e alle loro storie.



Sono racconti scritti con l'acqua di mare, alimentati dalla brezza marina e illuminati dalla luce di un faro. Qui si narrano storie di fari e di faristi, uomini che hanno fatto della solitudine una scelta di vita.


Si parlerà  quindi non solo di fari ma anche dei  guardiani del faro, personaggi ormai in via d'estinzione, il cui lavoro  è sempre stato avvolto da un'aura di romanticismo.  L'idea del'uomo solitario, nella sua torre, che si prende cura del faro, accende la lanterna al tramonto e la spegne all'alba, tiene pulite le lenti, verifica che tutto funzioni in modo perfetto,  che avvista le navi in pericolo e spesso si adopera nel salvataggio di vite umane, è una figura che colpisce l'immaginazione.


 Purtroppo questa figura sta scomparendo, ma non vogliamo dimenticarla e ne racconteremo qui le avventure. Il guardiano del faro è un uomo molto particolare: uomo di mare con i piedi ancorati alla terra.

Alcuni di loro vivevano vicino al faro, in una casetta, o anche dentro il faro, spesso con le loro famiglie, e anche questa vanno ricordate per le privazioni e i disagi che spesso hanno dovuto sopportare.
















  Site Map